Politiche & dintorni

 

In questa sezione documenti e interventi sulla politica scolastica e non solo

 

Sull'impiego delle prove INValSI
Condividiamo e pubblichiamo il documento del GISCEL (Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell’Educazione Linguistica)

Documento

NON UNO DI MENO: il nostro appello per la scuola pubblica
L'Associazione "NonUnodiMeno" si è fatta promotrice, insieme ad altre Reti, di questo Appello per la difesa e la riqualificazione della SCUOLA PUBBLICA. Crediamo che la situazione sia particolarmente grave e tale da esigere una mobilitazione delle coscienze di ognuno e delle varie espressioni delle realtà associative e di movimento, con l'impegno a partecipare a tutte le mobilitazioni di protesta e autoconvocate in difesa dei principi alla base di questo Appello, compreso lo SCIOPERO GENERALE del 25 giugno. Vi chiediamo perciò di aderire a questo Appello in forma collettiva o individuale per dare un forte segnale di controtendenza.

Approfondisci

Le bugie sulle lingue nella (NON) riforma Tremonti - Gelmini delle superiori
Il Consiglio dei Ministri ha approvato in data 4 febbraio 2010 la (non) riforma delle scuole superiori che prende avvio dal prossimo anno scolastico. Nei mesi scorsi, quando la rete ci consegnava versioni anche molto diverse tra loro sulle ipotesi di riforma, lend aveva messo in evidenza l’azione di propaganda del ministro che non solo elimina dal curricolo obbligatorio l’insegnamento della seconda lingua straniera, ma indebolisce anche l’insegnamento della lingua inglese.

Approfondisci

 

Il GISCEL sui “Programmi” di Lingua e Letteratura italiana
Dopo un ampio ed approfondito dibattito (consultabile nel blog del sito Giscel (http://giscel.blogspot.com), avvenuto all’interno dell’Associazione, il GISCEL esprime il proprio parere sulla Bozza delle Indicazioni Nazionali per i licei riguardanti il Profilo Unico di Lingua e Letteratura italiana, evidenziandone i punti di criticità emersi e i pochi punti di forza presenti.

Sulle Indicazioni nazionali per i Licei

Parere sulle Indicazioni nazionali per i Licei (Lingua e Letteratura italiana)

 

Sulla mensa negata ai bambini di Adro
Scrive l'anonimo cittadino: “sono figlio di un mezzadro che non aveva soldi ma un infinito patrimonio di dignita'. Ho vissuto i primi anni di vita in una cascina come quella del film l”albero degli zoccoli'. Ho studiato molto e ho ancora intatto il patrimonio di dignita', inoltre ho guadagnato soldi per vivare bene. Per questo ho deciso di saldare il debito dei genitori di Adro”.

Di seguito il testo della lettera ....

Approfondisci

 

Un contributo di Elisabetta Vsintainer sulla “Riforma Gelmini”

Giorni fa in una scuola di Milano si è svolto un dibattito su alcuni dei punti cruciali che rendono la scuola così sofferente, che creano spaccature tra gli insegnanti e tra le famiglie, …
Questo “documento” potrebbe iniziare così, ma si tratta invece di una “simulazione”, anche se forse non molto lontana dalla realtà.....

Approfondisci

 

Per una valutazione degli apprendimenti
Linguisti e studiosi delle associazioni docenti prendono posizione sui recenti provvedimenti in materia di valutazione degli apprendimenti. 1° Firmatario M.Ambel. ( 29 Kb).

Approfondisc

 

Nota tecnica alla mozione Cota
 le maggiori associazioni linguistiche italiane prendono un'argomentata posizione contro le assurdità, anche in termini scientifici e di efficacia, della mozione stessa, che ignora i più elementari principi di come avvenga l'apprendimento linguistico.( Nota 53 Kb)

Approfondisc